Metodo Analogico Bortolato

Carissimi,

con questa prima Newsletter del Metodo Analogico Bortolato vorrei avviare una comunicazione ricorrente per condividere pensieri e riflessioni in questa via di crescita personale che è il Metodo Analogico.

Mancano pochi giorni a Natale e desidero ringraziare e fare gli auguri a quanti hanno manifestato attenzione al Metodo Analogico e magari hanno fatto la scelta di sperimentarlo con i bimbi. Il nostro impegno non è rivolto a cambiare la scuola in generale, ma a fare una piccola rivoluzione dell’apprendimento nella propria classe. Con l’attenzione puntata non tanto sulle difficoltà dei bambini, ma sulle nostre che ne sono spesso la causa.

Abbiamo bisogno di uscire da un certo stile scolastico centrato sulla gradualità goccia a goccia e sullo stillicidio delle verifiche, per riscoprire come i bambini volano quando possono organizzare l’apprendimento con il proprio stile: quello della vita quotidiana.

Non abbiamo bisogno di inventare qualcosa di nuovo. Anzi, vogliamo imparare da loro che non falliscono negli obiettivi extrascolastici. Alla fine ci dimenticheremo persino del Metodo Analogico e del fatto che debba esistere un metodo particolare per raggiungere la conoscenza. Ciascuno ha i suoi segreti.

Andremo in classe e ci limiteremo a presentare gli argomenti nella loro naturale complessità. Poi busseremo alla porta di ogni bambino rispettando la privacy della sua mente. Di questa idea di “privacy dell’apprendimento” e di “prescrittività del comportamento” abbiamo parlato di recente nei congressi di settembre e ottobre a Rimini. E avremo modo di parlarne ancora nei diversi appuntamenti previsti nel corso del 2019, a partire dalle due date di Milano il 12 e 13 gennaio. Presenteremo nuovi strumenti per alleggerire la scuola dalla didattica e per far volare i bambini sempre più liberi.

Vi auguro un Natale di pace e di meritata tranquillità.

Metodo Analogico Bortolato

Scopri gli aggiornamenti sulla pagina Facebook del Metodo Analogico Bortolato

METODO ANALOGICO BORTOLATO

www.camillobortolato.it

info@camillobortolato.ittel. 0422 378843